SUBITOMONDO

Storie dal mondo a portata di click

“PERSONAL FEELING IS THE MAIN THING”

“PERSONAL FEELING IS THE MAIN THING”

Pubblicato da il
 1' di lettura

L’universo femminile di Chantal Joffe

 

 Chantal Joffe, artista dal segno ricercato e quasi insolente, dà corpo alle emozioni che costellano l’universo della donna. 
 Le sue pennellate, veloci e piene di colore, sanno creare distorsioni e cromie che quasi tracciano i contorni di una scultura.
 Tutta questa celebrazione della fragilità e del coraggio femminile, è esposta al museo The Lowry di Salford fino al 2 settembre. 
 La mostra ospita una rassegna di oltre cinquanta opere, da quelle della giovinezza a quelle più celebri, in un trionfo totale della donna. È lei la protagonista indiscussa di tutta la riflessione artistica di Joffe.


 I suoi ritratti riprendono un po' dell’eleganza del Matissee un pò le fisionomie del Modigliani. Il risultato è quindi una potenza disarmante, seppur delicata e mai fastidiosa. 
 Proprio per questo motivo, Chantal Joffe è considerata una delle più importanti rappresentanti della Brit Art
 Sa interpretare le passioni e le debolezze che ogni età porta con sé, enfatizzando i lineamenti e catturando gli attimi più intimi di ognuna di noi. Dall’ansia per il tempo che fugge veloce, al bisogno di fermarsi a pensare. 


 Le sue sono donne eleganti e alla moda che non hanno nulla da invidiare al resto del mondo. Sono languide e vulnerabili allo stesso tempo, sono solide rocce e delicati fiori in uno stesso sguardo. 
 La sensibilità propria di Chantal Joffe si riflette totalmente nelle sue opere, capaci di cogliere le infinite sfumature dell’anima.


Ti potrebbero anche interessare