SUBITOMONDO

Storie dal mondo a portata di click

COSE DA NON FARE MAI IN GIAPPONE

COSE DA NON FARE MAI IN GIAPPONE

Pubblicato da il
 6' di lettura

 Konnichiwaaaaaa, genki deshitaka? ( ciaooo, siete stati bene?)

 Stavo pensando che vi ho dato consigli su cosa vedere in Giappone, ma non vi ho spiegato come è più appropriato comportarsi in questo stato. Proprio per questo, oggi, vi dirò cosa dovete assolutamente evitare di fare in Giappone per non essere maleducati e rispettare le persone che vi circondano.

 Non so voi ma a me, quando viaggio, piace sentirmi parte di quel popolo quindi ci tengo molto a comportarmi in modo rispettoso e mostrare che gli stranieri non sono tutti dei maleducati menefreghisti, quindi se volete andare in Giappone tenete bene in mente quello che sto per dirvi.

 

1 - Non soffiate il naso in pubblico

 Già, avete letto bene. Soffiarsi il naso il pubblico è visto come una grande mancanza di rispetto, specialmente se lo fate a tavola, la gente vi guardera come se foste delle orribili creature. Per questo motivo noterete subito che le persone al massimo si tamponano il naso, se non hanno altra scelta o comunque ci sono molte persone che usano le mascherine per coprire il naso e la bocca. Sentirete perennemente gente che tira su il naso invece di soffiarlo.

 

2 - Si deve fare rumore mentre si mangia

 Si, avete letto bene anche questa volta. Mangiare senza fare rumori, in Giappone, equivale a dire che la pietanza che vi state gustando non vi è per niente gradita, quando magari è l’esatto opposto. Personalmente ho un grande problema con questo fatto perché,  già è complicato mangiare il ramen con le bacchette, poi aspirare gli spaghetti facendo rumore per me è praticamente impossibile.

Comunque, complicato o no, ricordatevi che si deve fare rumore se non si vuole essere dei maleducati!

 

3 - Non parlare ad alta voce

 Si sa, generalmente noi italiani tendiamo a urlare invece che parlare e questa cosa non è esattamente gradita nel nostro caro Giappone. Questo perché parlare ad alta voce può arrecare disturbo alla persone che ci circondano e credo che tutti ormai abbiano capito che la mentalità giapponese si basa sul rispetto reciproco e che quindi bisogna stare attenti a ciò che si fa.

 

4 - Non parlare al cellulare nei mezzi pubblici

 Come dicevo nel punto precedente, bisogna stare attenti al proprio volume della voce e per questo, in genere, nei mezzi pubblici sarebbe meglio non parlare al cellullare o al massimo sottovoce, spiegando all’interlocutore che si è, appunto, in un mezzo pubblico. È consigliabile anche impostare la vibrazione al telefono perché, nel caso squillasse, potrebbe disturbare altre persone che magari stanno riposando dopo una faticosa giornata di lavoro.

 

5 - Mai superare la fila

 Come ho già detto in altri articoli, in Giappone si fa la fila per ogni cosa. Perciò che non vi salti mai in mente di superare perché non ho sinceramente idea di quello che potrebbe succedere, sappiate solamente che i giapponesi sono calmi e tranquilli però ci sono sempre persone addette al controllo, che sia in metro, in negozi ect. Loro fanno la fila davvero per ogni cosa ed è per questo che raramente si hanno problemi o malcontenti a riguardo.

 

6 - Mai dire a un brindisi “cin cin”

 Ecco, diciamo che non sarebbe proprio carino dirlo ad un brindisi perché “Cin cin” in giapponese sta ad indicare l’organo genitale maschile, di conseguenza se mai vi troverete a brindare con dei giapponesi ricordatevi di dire Kanpai. Farete anche un bella figura perché saprete cosa dire in quella occasione e non è una cosa così scontata.

 

7 - Non toccare le persone

 Altro punto fondamentale è: non toccate le persone. A differenza nostra che ci salutiamo dandoci la mano o anche con i baci alla guance, loro si salutano e chiedono scusa facendo un inchino e già da questo si capisce che ognuno vuole avere il proprio spazio vitale.

 Personalmente non avevo mai fatto caso a questo prima di conoscere un paio di amiche che odiano il contatto fisico, e quindi è raro per noi salutarci con i bacini. Specialmente se state parlando con una persona, evitate di toccarle il braccio o la spalla, perché molto probabilmente mettereste il vostro interlocutore a disagio.

 

8 - Mai mettere le bacchette (verticalmente) nel piatto

 Può sembrare un po’ strano ma credo che a tutti noi, almeno una volta nella vita sia successo di voler infilzare le bacchette nella ciotola di riso come se fossero la spada nella roccia. Ecco, questa cosa è assolutamente da non fare in Giappone perché questo gesto viene fatto nei funerali quindi è qualcosa che ricorda la morte e i giapponesi sono piuttosto superstiziosi. Semplicemente se avete finito di mangiare o dovete posarle, ponetele sull’apposito supporto.

 

9 - Togliere sempre le scarpe in case altrui

 Credo che questo lo sappiate già tutti, ma sempre meglio ricordarlo. Se andate a trovare un amico, noterete subito che appena entrati dalla porta di casa, troverete davanti a voi delle scarpe ed un gradino da cui inizia il pavimento di casa.  Il pavimento non è fatto per far cadere la gente quando non guarda dove cammina, ma (scherzi a parte) serve per tenere la casa più pulita dato che fuori da essa si potrebbe calpestare di tutto e poi finirebbe per essere sparso all’interno.

 Quindi non entrate mai a casa di qualcuno senza togliervi le scarpe. Esistono anche dei ristoranti, più tradizionali, dove prima di entrare si deve, per l’appunto, togliere le scarpe.

 

10 - Mai buttare cose e mozziconi per terra

 Questa regola dovrebbe esistere in tutto il mondo ma non si capisce per quale motivo noi, qui in Italia non riusciamo a rispettarla. Ma solo perché non ci si riesce qui non vuol dire che lo si può fare anche fuori, perciò è fondamentale non buttare a terra niente di niente ed aspettare l’apposito cestino, anche se come ho già detto in altri articoli, prima che lo troviate potrebbero spuntarvi i capelli bianchi. 

 

11 - Non fumare e mangiare per strada

 Mangiare per strada è maleducazione quindi evitate e se comprerete dolci per strada o il gelato, sarà direttamente il venditore a dirvi di mangiare affiancati alla bancarella o al negozio. Riguardo il fumo è illegale fumare per strada a meno che voi non troviate lo spazio per fumatori dove potrete dare libero sfogo alla vostra voglia di sigaretta.

 Esistono anche vari ristoranti e negozi con le sale apposta per fumatori, perciò ricordatevi che non potete uscire dal ristorante per fumare ma dovrete andare nell’apposita sala.

 

12 - Non lasciare la mancia

 Dato che in Giappone gli stipendi, in generale, sono abbastanza sostanziosi, lasciare la mancia è un’offesa, quindi evitate e soprattutto non insistete mai per farla prendere. Mettiamo il caso che siete stati serviti da una ragazza molto gentile e attenta, per mostrare il vostro apprezzamento per il suo lavoro dite semplicemente arigato gozaimashita (grazie per quello che hai fatto) e non siate insistenti nel lasciare la mancia, anche se per voi è una gentilezza.

 


13 - Non chiamate le persone per nome

 Se avete appena conosciuto una persona, evitate di chiamarla per nome  perché, in Giappone, chiamare le persone per nome è una cosa intima e che quindi si fa tra amici stretti. Potete anche aggiungere -san subito dopo il cognome per mostrare maggiore rispetto nei confronti dell’altra persona (esempio: konnichiwa Matsumoto-san!)

 

 Bene, credo per oggi di aver detto già abbastanza cose che vi sarannio utili per un vostro futuro viaggio, tenetele bene a mente per mostrare a questo popolo quanto voi siate educati e rispettosi. Spero che l’aticolo vi sia piaciuto e che vi sia stato utile, buona settimana!

 

YANEEEEEEE

 

 


Ti potrebbero anche interessare