SUBITOMONDO

Storie dal mondo a portata di click

HAPPY BIRTHDAY SUBITOMONDO!
 1' di lettura

 Per questa occasione speciale, il nostro primo compleanno, ho voluto presentare una torta perfetta per l’autunno, facilissima da preparare ma al tempo stesso adatta anche per spegnere le candeline.

 Zucca, frutta secca e cioccolato fondente, un mix perfetto per una merenda in compagnia, o per accompagnare una tazza di the caldo in questi primi pomeriggi freschi; ebbene si, dico primi perché a Roma il freddo ancora non è arrivato, per ora.

 Se finti i festeggiamenti di halloween avete chili e chili di zucca da smaltire, ecco la ricetta che fa per voi… ho mixato più ricette, fino a tirar fuori la mia ricetta perfetta, provatela e fatemi sapere cosa ne pensate. 

© Francesca Bracconeri

Ingredienti:

350 gr di zucca pulita

120 gr di zucchero di canna

100 ml olio di semi

230 gr farina integrale

1 bustina di lievito

100 gr frutta secca (noci, mandorle e nocciole)

Scorza di un’arancia

50 gr gocce di cioccolato fondente o tagliato al coltello

qb cioccolato fondente per copertura

qb sale

 

Procedimento:

 Tagliate a pezzetti la zucca e fatela cuocere lentamente in una padella antiaderente, senza aggiungere nulla, ci vorranno circa 15 minuti. Una volta cotta, riducete la zucca in purea con l’aiuto di un frullatore a immersione, e lasciate raffreddare.

 Lavorate le uova con lo zucchero, poi aggiungere tutti gli altri ingredienti, la farina e il lievito setacciati, la frutta secca (o solo noci) e il cioccolato tagliato al coltello e mescolate, in ultimo, aggiungete la polpa di zucca fredda.

 Imburrate e infarinate uno stampo da 20/22 cm, io ho scelto uno di quelli da budino, e infornate per 40 min. a 180 gradi, verificando con uno stecchino di legno.

Quando la vostra torta si sarà freddata potrete ricoprire con del semplice cioccolato sciolto al microonde o a bagnomaria, e decorare con gherigli di noce o zuccherini e codine colorate.

© Francesca Bracconeri 

Non vi resta che mangiare. Buon Halloween a tutti!

#mammabracco


Ti potrebbero anche interessare